2. Disinfezione

Gli agenti più utilizzati ed efficaci sono quelli che contengono cloro o bromo. Il cloro è disponibile in diversi tipi per scopi diversi: cloruro di calcio, cloro diurno, cloro di calcio, cloro d'urto o cloro settimanale (multicloro).

 

 

Clorazione giornaliera di ipoclorito di calcio

La clorazione quotidiana è il modo più efficace per disinfettare l'acqua della piscina. L'ipoclorito di calcio in pastiglie si dissolve lentamente e rilascia il cloro nell'acqua della piscina.

Dosaggio: Per l'avviamento stagionale, il dosaggio di manutenzione o la clorazione d'urto, vedere le istruzioni sulla confezione.

Manipolazione: Mettere le pastiglie nel cestello del filtro dello skimmer o in un dosatore di cloro. Leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto sulla confezione.

La clorazione quotidiana è una disinfezione altamente efficace dell'acqua della piscina!

Ipoclorito di calcio, clorazione shock

La clorazione shock è la stessa della clorazione quotidiana ma in forma granulare. I granuli si dissolvono rapidamente per dare all'acqua della piscina una rapida e potente carica di cloro. Quotidianamente così come la clorazione d'urto aumenta il pH dell'acqua.

Dosaggio: All'inizio della stagione vengono aggiunti i granuli di cloro calcio/cloro shock. Durante la stagione, in caso di elevato carico di bagni e/o temperatura elevata, è opportuno aumentare il dosaggio. Vedere le istruzioni sulla confezione.

Manipolazione: Sciogliere la giusta quantità di granulato in un secchio di acqua tiepida. Aggiungi l'acqua prima dei prodotti chimici. Quindi, aggiungere delicatamente la soluzione nello skimmer o lungo il bordo della piscina. Leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto sulla confezione.

Bilanciare il livello di pH con agenti che abbassano il pH dopo ogni clorazione d'urto.

Clorazione settimanale, multicloro

Per la clorazione settimanale utilizzare un prodotto contenente acido tricloroisocianurico ad azione lenta. Le compresse vengono poste nello skimmer o in un dispenser. Il multicloro contiene anche flocculanti e alghicidi. Quando si utilizza la clorazione settimanale, si consiglia una clorazione d'urto regolare con ipoclorito di calcio.

Dosaggio: Il cloro settimanale deve essere usato con moderazione. Pahlén raccomanda che il 70% della clorazione avvenga con cloro giornaliero/cloruro di calcio.

Manipolazione: Mettere la pastiglia nello skimmer o in un dosatore di cloro. Il livello di cloro dovrebbe essere controllato ogni tre giorni. L'acqua della piscina deve essere sottoposta a trattamento shock ogni 2-4 settimane, a seconda del carico del bagno. Leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto sulla confezione.

La clorazione settimanale abbassa il pH dell'acqua, che può essere bilanciato dalla clorazione d'urto.